Giulio Gioia

Architect Rome / Italy

14
Giulio Gioia 14
Giulio Gioia
Nel 2016 ho concluso la mia esperienza universitaria e nel 2017 mi sono trasferito in Australia per migliorare il mio inglese e acquisire nuove competenze in ambito tecnico e architettonico.
L'esperienza all'estero è stata un fondamentale stimolo che mi ha convinto ad approfondire il tema del BIM attraverso un master universitario, in fase di conclusione, presso l'Università "La Sapienza" di Roma.
Vorrei utilizzare le mie capacità progettuali per creare design innovativi e sostenibili.
Credo fortemente in un'architettura capace di migliorare la qualità di vita degli individui.

In 2016 I completed my university experience and in 2017 I moved to Australia to improve my knowledge of English language and to acquire new technical and architectural skills.
The experience abroad was a fundamental impulse that pushed me to deepen the theme of BIM through a Professional Master's Program, close to conclusion, at the University "La Sapienza" of Rome.
I would like to use my skills in the field of architecture and engineering to create projects with an innovative and sustainable design.
I strongly believe in an architecture that aims to improve people's quality of life.
Giulio Gioia
Giulio Gioia

Follow Giulio Gioia also on

Teams 4 teams

Nel 2016 ho concluso la mia esperienza universitaria e nel 2017 mi sono trasferito in Australia per migliorare il mio inglese e acquisire nuove competenze in ambito tecnico e architettonico. L'esperienza all'estero è stata un fondamentale stimolo che mi ha convinto ad approfondire il tema del BIM attraverso un master universitario, in fase di conclusione, presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Vorrei utilizzare le mie capacità progettuali per creare design innovativi e sostenibili. Credo fortemente in un'architettura capace di migliorare la qualità di vita degli individui. In 2016 I completed my university experience and in 2017 I moved to Australia to improve my knowledge of English language and to acquire new technical and architectural skills. The experience abroad was a fundamental impulse that pushed me to deepen the theme of BIM through a Professional Master's Program, close to conclusion, at the University "La Sapienza" of Rome. I would like to use my skills in the field of architecture and engineering to create projects with an innovative and sustainable design. I strongly believe in an architecture that aims to improve people's quality of life.