ceschia & mentil

Architect Sanremo / Italy

1
send a message
ceschia  & mentil 1
ceschia & mentil
Gaetano Ceschia (Trieste 1970) e Federico Mentil (Basilea 1968) si laureano nel 1997 allo IUAV (relatori Francesco Venezia Bernard Huet). Fondato a Venezia nel 1998, lo studio Ceschia e Mentil Architetti Associati, si occupa di design, interni, architettura e progetti urbani. Nel 1999 lo studio vince con Bernard Huet il concorso per la riqualificazione delle piazze dell’Unità d’Italia, della Borsa e del Teatro Verdi a Trieste. Attivo nell’edilizia pubblica e privata, lo studio ha collaborato nel settore del product design con aziende come Ghisamestieri, Elinca, Murano Due. I loro lavori sono pubblicati su riviste nazionali e internazionali e hanno ricevuto vari riconoscimenti – Premio Architettura Città di Oderzo (VII e VIII edizione), Premio Europeo di Architettura Luigi Cosenza 2002, segnalazione ADI Design Index nel 2002, Menzione speciale della giuria del Premio Marcello d’Olivo (V edizione), segnalazione al Premio Piranesi. Nel 2015, il progetto per una piccola casa in legno è finalista al Premio Medaglia d’Oro all’architettura italiana e segnalato tra i quaranta migliori progetti al Premio internazionale di architettura Barbara Capocchin. Dal 2013 fondano insieme allo studio Amoretti e Calvi architetti il network di progettisti A2CM con cui vincono il Prix ARCHICOTE 2015 per la realizzazione di una villa in Francia a Roquebrune - Cap Martin. Ceschia e Mentil hanno svolto attività di docenza presso lo IUAV e le facoltà di architettura delle Università di Trieste, Udine, Trento e all’Accademia di Mendrisio (CH).
ceschia  & mentil
ceschia & mentil
  • Address santa croce 737, 30135 Sanremo | Italy

Follow ceschia & mentil also on

Teams 1 teams

Gaetano Ceschia (Trieste 1970) e Federico Mentil (Basilea 1968) si laureano nel 1997 allo IUAV (relatori Francesco Venezia Bernard Huet). Fondato a Venezia nel 1998, lo studio Ceschia e Mentil Architetti Associati, si occupa di design, interni, architettura e progetti urbani. Nel 1999 lo studio vince con Bernard Huet il concorso per la riqualificazione delle piazze dell’Unità d’Italia, della Borsa e del Teatro Verdi a Trieste. Attivo nell’edilizia pubblica e privata, lo studio ha collaborato nel settore del product design con aziende come Ghisamestieri, Elinca, Murano Due. I loro lavori sono pubblicati su riviste nazionali e internazionali e hanno ricevuto vari riconoscimenti – Premio Architettura Città di Oderzo (VII e VIII edizione), Premio Europeo di Architettura Luigi Cosenza 2002, segnalazione ADI Design Index nel 2002, Menzione speciale della giuria del Premio Marcello d’Olivo (V edizione), segnalazione al Premio Piranesi. Nel 2015, il progetto per una piccola casa in legno è finalista al Premio Medaglia d’Oro all’architettura italiana e segnalato tra i quaranta migliori progetti al Premio internazionale di architettura Barbara Capocchin. Dal 2013 fondano insieme allo studio Amoretti e Calvi architetti il network di progettisti A2CM con cui vincono il Prix ARCHICOTE 2015 per la realizzazione di una villa in Francia a Roquebrune - Cap Martin. Ceschia e Mentil hanno svolto attività di docenza presso lo IUAV e le facoltà di architettura delle Università di Trieste, Udine, Trento e all’Accademia di Mendrisio (CH).

Activities