Francesco Bitelli

Architect Italy

5
Francesco Bitelli 5
Francesco Bitelli
(IT)
Nato a Bologna nel 1988, consegue la laurea magistrale in architettura presso l'Università degli studi di Ferrara nel 2013, con valutazione 110/110 con lode.
Gli studi universitari e l'esperienza di studio in Danimarca lo portano ad avvicinarsi al tema dell'housing sociale che ha la possibilità di sviluppare approfonditamente nella tesi di laurea, affrontandolo attraverso una ricerca sociologica e tipologica, e con la redazione di un progetto riferito a una realtà concreta, nel quale sviluppa più a fondo temi di carattere architettonico e tecnologico. La tesi ottiene il primo premio in un concorso nazionale per tesi di laurea riguardanti tematiche di ricerca nell'ambito dell'housing sociale.
Abilitato alla professione di architetto nel 2014, attualmente svolge un'attività di collaborazione con uno studio di architettura e ingegneria a Bologna, nell'ambito di progetti residenziali e commerciali.
Collabora inoltre con una cooperativa sociale di Trieste e con la municipalità e università locale nell'ambito della creazione di un osservatorio sulla qualità dell'abitare mirato allo screening di indicatori di qualità del tessuto sociale e fisico della città, con particolare attenzione alla sfera dell'edilizia sociale.-------------------------
(EN)
Born in Bologna (Italy) in 1988, he received his master's degree in architecture from the University of Ferrara (Italy) in 2013, with grade 110/110 with honor.
The academic studies and the study experience in Denmark brought him closer to social-housing matters, which he broadly developed in the master's thesis. Within this work the theme was elaborated through social and typological researches, ending up with a project for a concrete context, in which architectural and technological issues were developed. The thesis was rewarded with first prize within a social-housing competition for research thesis.
He obtained the professional qualification as an architect in 2014, and he is currently collaborating with an architecture and engineering firm in Bologna, working on residential and commercial projects.
He is also collaborating with a social cooperative in Trieste, as well as with the local municipality and university, on the creation of an observatory for housing quality aimed to the screening of social and physical indicators, with a particular attention to social-housing context.
Francesco Bitelli
Francesco Bitelli

(IT) Nato a Bologna nel 1988, consegue la laurea magistrale in architettura presso l'Università degli studi di Ferrara nel 2013, con valutazione 110/110 con lode. Gli studi universitari e l'esperienza di studio in Danimarca lo portano ad avvicinarsi al tema dell'housing sociale che ha la possibilità di sviluppare approfonditamente nella tesi di laurea, affrontandolo attraverso una ricerca sociologica e tipologica, e con la redazione di un progetto riferito a una realtà concreta, nel quale sviluppa più a fondo temi di carattere architettonico e tecnologico. La tesi ottiene il primo premio in un concorso nazionale per tesi di laurea riguardanti tematiche di ricerca nell'ambito dell'housing sociale. Abilitato alla professione di architetto nel 2014, attualmente svolge un'attività di collaborazione con uno studio di architettura e ingegneria a Bologna, nell'ambito di progetti residenziali e commerciali. Collabora inoltre con una cooperativa sociale di Trieste e con la municipalità e università locale nell'ambito della creazione di un osservatorio sulla qualità dell'abitare mirato allo screening di indicatori di qualità del tessuto sociale e fisico della città, con particolare attenzione alla sfera dell'edilizia sociale.------------------------- (EN) Born in Bologna (Italy) in 1988, he received his master's degree in architecture from the University of Ferrara (Italy) in 2013, with grade 110/110 with honor. The academic studies and the study experience in Denmark brought him closer to social-housing matters, which he broadly developed in the master's thesis. Within this work the theme was elaborated through social and typological researches, ending up with a project for a concrete context, in which architectural and technological issues were developed. The thesis was rewarded with first prize within a social-housing competition for research thesis. He obtained the professional qualification as an architect in 2014, and he is currently collaborating with an architecture and engineering firm in Bologna, working on residential and commercial projects. He is also collaborating with a social cooperative in Trieste, as well as with the local municipality and university, on the creation of an observatory for housing quality aimed to the screening of social and physical indicators, with a particular attention to social-housing context.