Federica Solito

Interior designer Grosseto / Italy

347
Federica Solito 347
Federica Solito
Designer di interni e renderista. Laureata nell'Aprile 2009 alla Facoltà di Architettura Disegno Industriale di Firenze. Sviluppa durante gli anni di tirocinio una buona comprensione tecnica all'interno dello studio del Geom. Eros Gualtieri, collabora alla progettazione di albergi e SPA. Partecipando al corso di Vray, organizzato da Ciro Sannino e Carmine di Feo, sviluppa capacità avanzate nella elaborazione di immagini altamente fotorealistiche. Nel 2011 collabora con la Tetrao Design srl di Grosseto, dove si progettano locali di intrattenimento, lounge bar, discoteche, bar e ristoranti. Tra questi ilGlamour Cafè di Bergamo e il Dejavu' di Avola. Nel settembre 2011 vince la borsa di studio per il corso New Entertainment Design al Politecnico di Milano, dove progetta, assieme ad altri partecipanti al corso, un nuovo concept di vineria, il progetto viene pubblicato nella rivista Bargiornale nel marzo del 2012.
Nell'aprile del 2014, viene individuata la consolle fissa Holly, dall'azienda Miniforms che la porta nel suo stand del Salone del Mobile 2014, fino a farla entrare nel catalogo Miniforms di settembre.
Attualmente lavora con la Fedeli Arredamenti srl. L'azienda nasce come falegnameria. Vengono progettati e prodotti banconi bar, bar, negozi, ristoranti, vinerie, abitazioni private, etc.... etc.....
Federica Solito
Federica Solito

Designer di interni e renderista. Laureata nell'Aprile 2009 alla Facoltà di Architettura Disegno Industriale di Firenze. Sviluppa durante gli anni di tirocinio una buona comprensione tecnica all'interno dello studio del Geom. Eros Gualtieri, collabora alla progettazione di albergi e SPA. Partecipando al corso di Vray, organizzato da Ciro Sannino e Carmine di Feo, sviluppa capacità avanzate nella elaborazione di immagini altamente fotorealistiche. Nel 2011 collabora con la Tetrao Design srl di Grosseto, dove si progettano locali di intrattenimento, lounge bar, discoteche, bar e ristoranti. Tra questi ilGlamour Cafè di Bergamo e il Dejavu' di Avola. Nel settembre 2011 vince la borsa di studio per il corso New Entertainment Design al Politecnico di Milano, dove progetta, assieme ad altri partecipanti al corso, un nuovo concept di vineria, il progetto viene pubblicato nella rivista Bargiornale nel marzo del 2012. Nell'aprile del 2014, viene individuata la consolle fissa Holly, dall'azienda Miniforms che la porta nel suo stand del Salone del Mobile 2014, fino a farla entrare nel catalogo Miniforms di settembre. Attualmente lavora con la Fedeli Arredamenti srl. L'azienda nasce come falegnameria. Vengono progettati e prodotti banconi bar, bar, negozi, ristoranti, vinerie, abitazioni private, etc.... etc.....