claude petarlin

Architect bassano del grappa / Italy

13
send a message
claude petarlin 13
claude petarlin
Nato nel 1969 a Saint Martin D’heres (Francia), vivo a Bassano del Grappa (Vicenza). Laureato alla Facoltà di Architettura di Venezia, relatore Prof. Sergio Los, con una tesi volta allo studio dei caratteri dell’architettura civica degli edifici. Ho sostenuto l’esame di stato per l’abilitazione professionale e dal 03 Aprile 2001 sono iscritto al n° 1358 dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza. Dopo la collaborazione con alcuni studi professionali, maturando esperienze nell’ambito dell’architettura civile ed industriale, nel 2003 ho avviato il mio studio professionale e mi dedico alla progettazione di nuovi edifici, alle ristrutturazioni, all‘interior design e occasionalmente, all’object design. Ogni incarico dello studio, sia esso la progettazione di un nuovo edificio, un restauro o una sistemazione d’interni, è un’opportunità per condividere in sinergia con il committente, idee ed esperienze, consapevole tuttavia che il progettare contemporaneo obbliga ad abbandonare ogni metodo di lavoro basato sulla sola intuizione, per approdare invece ai metodi della progettazione responsabile. Ritengo che la sostenibilità, di cui tanto si parla oggi, deve essere parte di un processo tecnico, creativo ed economico, mirato all’ottenimento del bene-essere dell’individuo quanto dell’ambiente. Questi concetti si esplicano per me attraverso un approccio multidisciplinare al progetto. In quest’ottica, lasciato il ruolo di impositore di scelte arbitrarie e soggettive, l’obiettivo è quello di fornire, tra gli “infiniti possibili”, risposte certe ai bisogni e alle attese che il contesto stesso richiede, individuando al contempo un risultato ultimo, visibile, fatto evidentemente di spazi ma anche di texture materiche, esperienze tattili, qualità cromatica delle superfici. Lo studio è convenzionato con l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, per la formazione del tirocinio degli studenti universitari. Hanno collaborato ai lavori fin qui svolti, Federico Mocellin, Massimo Bresolin, Silvia Orso, Alessandro Reginato, Paolo Guidolin. Attualmente collaborano con lo studio gli architetti Giulia Turlon e Alessandro Gentilin.
claude petarlin
claude petarlin
  • Address piazza garibaldi 24, 36061 bassano del grappa | Italy
  • Tel 0424525681

Follow claude petarlin also on

Nato nel 1969 a Saint Martin D’heres (Francia), vivo a Bassano del Grappa (Vicenza). Laureato alla Facoltà di Architettura di Venezia, relatore Prof. Sergio Los, con una tesi volta allo studio dei caratteri dell’architettura civica degli edifici. Ho sostenuto l’esame di stato per l’abilitazione professionale e dal 03 Aprile 2001 sono iscritto al n° 1358 dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza. Dopo la collaborazione con alcuni studi professionali, maturando esperienze nell’ambito dell’architettura civile ed industriale, nel 2003 ho avviato il mio studio professionale e mi dedico alla progettazione di nuovi edifici, alle ristrutturazioni, all‘interior design e occasionalmente, all’object design. Ogni incarico dello studio, sia esso la progettazione di un nuovo edificio, un restauro o una sistemazione d’interni, è un’opportunità per condividere in sinergia con il committente, idee ed esperienze, consapevole tuttavia che il progettare contemporaneo obbliga ad abbandonare ogni metodo di lavoro basato sulla sola intuizione, per approdare invece ai metodi della progettazione responsabile. Ritengo che la sostenibilità, di cui tanto si parla oggi, deve essere parte di un processo tecnico, creativo ed economico, mirato all’ottenimento del bene-essere dell’individuo quanto dell’ambiente. Questi concetti si esplicano per me attraverso un approccio multidisciplinare al progetto. In quest’ottica, lasciato il ruolo di impositore di scelte arbitrarie e soggettive, l’obiettivo è quello di fornire, tra gli “infiniti possibili”, risposte certe ai bisogni e alle attese che il contesto stesso richiede, individuando al contempo un risultato ultimo, visibile, fatto evidentemente di spazi ma anche di texture materiche, esperienze tattili, qualità cromatica delle superfici. Lo studio è convenzionato con l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, per la formazione del tirocinio degli studenti universitari. Hanno collaborato ai lavori fin qui svolti, Federico Mocellin, Massimo Bresolin, Silvia Orso, Alessandro Reginato, Paolo Guidolin. Attualmente collaborano con lo studio gli architetti Giulia Turlon e Alessandro Gentilin.