Carla Rubattu

Architecture/Design student Turin / Italy

0
send a message
Carla Rubattu 0
Carla Rubattu
Sono nata il 16 Febbraio 1994 a Sassari (Italia) e sono cresciuta in Sardegna. Nel settembre 2013 mi
sono trasferita a Torino per studiare Architettura. Ho conseguito la Laurea Triennale presso il Politecnico di Torino tre anni dopo, per poi iscrivermi alla Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile, che ha profondamente forgiato il mio carattere in campo progettuale. Da settembre 2017 a giugno 2018, grazie alla
mobilità internazionale Erasmus, ho studiato presso la Faculdade de Arquitectura da Universidade de Lisboa, un ambiente nuovo e differente, in cui ho avuto la possibilità di arricchire la mie conoscenze e sperimentare nuovi
approcci in campo progettuale e organizzativo gestionale. Attualmente sono ancora un aspirante architetto, particolarmente interessato all'architettura ambientalmente sostenibile. Credo fortemente nelle potenzialità delle nuove tecnologie e dei nuovi metodi di progettazione e considero il loro sfruttamento essenziale per una valorizzazione efficiente del contesto architettonico e paesaggistico contemporaneo.
Carla Rubattu
Carla Rubattu

Follow Carla Rubattu also on

Teams 1 teams

Sono nata il 16 Febbraio 1994 a Sassari (Italia) e sono cresciuta in Sardegna. Nel settembre 2013 mi sono trasferita a Torino per studiare Architettura. Ho conseguito la Laurea Triennale presso il Politecnico di Torino tre anni dopo, per poi iscrivermi alla Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile, che ha profondamente forgiato il mio carattere in campo progettuale. Da settembre 2017 a giugno 2018, grazie alla mobilità internazionale Erasmus, ho studiato presso la Faculdade de Arquitectura da Universidade de Lisboa, un ambiente nuovo e differente, in cui ho avuto la possibilità di arricchire la mie conoscenze e sperimentare nuovi approcci in campo progettuale e organizzativo gestionale. Attualmente sono ancora un aspirante architetto, particolarmente interessato all'architettura ambientalmente sostenibile. Credo fortemente nelle potenzialità delle nuove tecnologie e dei nuovi metodi di progettazione e considero il loro sfruttamento essenziale per una valorizzazione efficiente del contesto architettonico e paesaggistico contemporaneo.