Archivio Architetto Glauco Gresleri

Architect Bologna / Italy

23
send a message
Archivio Architetto  Glauco Gresleri 23
Archivio Architetto Glauco Gresleri
Le descrizioni e le foto qui riprodotte sono tutelate dal diritto d'autore.
Glauco Gresleri, nato a Bologna il 1° febbraio 1930, architetto dal 1956.
Accademico pontificio al Pantheon, Accademico nazionale di S. Luca.
Presente nel panorama italiano per intensa attività professionale, per partecipazione al dibattito scientifico e per ampia saggistica.
Rapporto personale coi maestri dell’architettura moderna internazionale.
Cofondatore e amministratore del “Centro di studio e informazione per l’architettura sacra” di Bologna, con attività a livello europeo dal 1956 al 1968.
Cofondatore, delle riviste “Chiesa e Quartiere”, 1955; “Inarcos”, 1967; “Parametro”, 1970; “Frames”, 1984 e saggista su diverse riviste di Architettura e design tra le quali “La botte e il violino”, “Ottagono”, “Chiesa Oggi” e “Ecclesia”.
Cofondatore e responsabile culturale delle “Giornate di Architettura Sacra” di Verona, dal 1979 al 1992.
Conferenze e lectures con attività continuativa in Italia ed in Europa, e negli Stati Uniti.
Partecipa ad oltre 40 concorsi nazionali (Torino, Genova, Roma, Bologna, Pordenone) e internazionali (Parigi, Vienna, Gand, Lussemburgo) con affermazioni di primo premio.
Autore o coautore di 20 pubblicazioni in materia di Architettura Sacra tra i quali ultimi i volumi editi dalla Compositori di Bologna e della Bonomia University Press.
- Le Corbusier e il Programma Liturgico. Edit. Compositori, Bologna 2001.
- Alvar Aalto e la Chiesa di Riola. Edit. Compositori, Bologna 2004.
- Chiesa e quartiere storia di un movimento per l’architettura sacra a Bologna. Edit. Compositori, Bologna 2004.
- Città di Fondazione e plantatio ecclesiae. Edit. Compositori, Bologna 2010
- Kenzo Tange e l’utopia di Bologna. Edit. Bonomia University Press 2010.
Archivio Architetto  Glauco Gresleri
Archivio Architetto Glauco Gresleri
  • Address Via Santo Stefano, n.28, 5, 40125 Bologna | Italy

Le descrizioni e le foto qui riprodotte sono tutelate dal diritto d'autore. Glauco Gresleri, nato a Bologna il 1° febbraio 1930, architetto dal 1956. Accademico pontificio al Pantheon, Accademico nazionale di S. Luca. Presente nel panorama italiano per intensa attività professionale, per partecipazione al dibattito scientifico e per ampia saggistica. Rapporto personale coi maestri dell’architettura moderna internazionale. Cofondatore e amministratore del “Centro di studio e informazione per l’architettura sacra” di Bologna, con attività a livello europeo dal 1956 al 1968. Cofondatore, delle riviste “Chiesa e Quartiere”, 1955; “Inarcos”, 1967; “Parametro”, 1970; “Frames”, 1984 e saggista su diverse riviste di Architettura e design tra le quali “La botte e il violino”, “Ottagono”, “Chiesa Oggi” e “Ecclesia”. Cofondatore e responsabile culturale delle “Giornate di Architettura Sacra” di Verona, dal 1979 al 1992. Conferenze e lectures con attività continuativa in Italia ed in Europa, e negli Stati Uniti. Partecipa ad oltre 40 concorsi nazionali (Torino, Genova, Roma, Bologna, Pordenone) e internazionali (Parigi, Vienna, Gand, Lussemburgo) con affermazioni di primo premio. Autore o coautore di 20 pubblicazioni in materia di Architettura Sacra tra i quali ultimi i volumi editi dalla Compositori di Bologna e della Bonomia University Press. - Le Corbusier e il Programma Liturgico. Edit. Compositori, Bologna 2001. - Alvar Aalto e la Chiesa di Riola. Edit. Compositori, Bologna 2004. - Chiesa e quartiere storia di un movimento per l’architettura sacra a Bologna. Edit. Compositori, Bologna 2004. - Città di Fondazione e plantatio ecclesiae. Edit. Compositori, Bologna 2010 - Kenzo Tange e l’utopia di Bologna. Edit. Bonomia University Press 2010.