Livingbox®

Milano / Italy / 2013

85
85 Love 16,625 Visits Published
The reference design solution is a prefabricated modular unit, designed to fit in a container to be erected as a single unit or as an aggregation of several blocks. Flexibility is one of the main requirements of Livingbox®. The living module presents a versatile system for residential or hospitality use. In the first case it is a dwelling from 45 to 80 square meters, equipped with a fixed block for kitchen-bathroom and a multi-purpose customisable area. Alternatively it can be organized as a hotel room, with a 4.5 square metre hall, an 18 square metre room, a bathroom with dressing room and multi-purpose space. The overlapping or the combination of several modules can also create a multi-storey residential or hospitality structure. Consisting of two shells which can be joined, each one of 2.5 x 10 metres, Livingbox® can be easily transported by means of an articulated truck. The completion time of the module has been minimized and calibrated with a view to sustainability and biocompatibility, by employing minimum external energy for assembling the module which is carried out almost completely dry. Livingbox® is also designed to be recyclable and energy efficient. The structure, made of cross-laminated (XLAM) spruce wood bearing panels 90 millimetres thick, is biocompatible and allows CO2 emissions to be limited both in the assembly phase and in the management and decommissioning phases. The cladding consists of walls with a very low transmittance value to minimize the required energy. This objective was achieved with the layering of different natural thermoacoustic insulating materials for a positive balance in terms of CO2 emissions, and with limited thickness to the benefit of the living space: Rockwool panels for the vertical thermal coat and Edilana for insulating the floors. As an alternative to the solid masonry construction systems, the AQUAPANEL® Knauf dry construction system has been used. It consists of reinforced concrete slabs with significant qualities of strength and flexibility which contributes to keeping down costs and processing times. The ventilated roof cladding system Roofingreen NATURE, of great aesthetic impact, is obtained by assembling a series of modules whose green surface is green solidarised to a layer of insulating material in XPE of variable thickness depending on the thermal-acoustic performance sought. Livingbox® can be powered by solar thermal collectors, photovoltaic panels or cogeneration and small wind turbine systems, and equipped with heating and cooling systems by heat pump with air-water exchange, as well as design solutions that maximize energy self-sufficiency, like brise-soleil or openings facing south to optimize the contribution of solar radiation. For the prototype on display at Smart Village we chose the Sherpa heating and cooling heat pump with air-water exchange heat pump provided by Olimpia Splendid, which stands out for its extremely compact size and its high energy efficiency modules. Sherpa allows the heat present in the air to be exploited and transferred to the system terminals in an efficient way: for each kW of energy consumed, it is capable of producing 4 kW of heat energy. In other words, 75 % of the energy is free, renewable and clean. The new range of high thermal performance di AGB sliding windows contribute to optimising the energy efficiency of Livingbox®. Velux systems were chosen for the natural lighting systems. In addition to the roof window, the VELUX sun tunnel - an innovative model of tubular skylight that appears externally with the same design as roof windows, integrating harmoniously into the architectural line of the roof - captures and transports the natural light inside Livingbox® making it extremely luminous. The cladding has been realized with the Prefa FX.12 system of aluminium sheetswhose irregular edges create a play of light and shadow with iridescent look different depending on the lighting. The crimping technique makes it possible to fix the panels directly to the boarding or to the substructure by means of the pre-cut holes and without the need for staples, thus simplifying and speeding up the installation. The interior furnishing and the peripheral control services have been designed for a rational use of the spaces without wasting resources and materials for an immediately habitable and comfortable unit. The eco-sustainable kitchen system MECCANICA by Demode engineered by Valcucine - consisting of a series of easy-to-assemble iron pipes - allows maximum dematerialization. Designed without sides and without doors, the result is a completely naked structure employing a minimum of material. The furnishing systems supplied by CLEI respond to the same need to blend design and functionality with a rational use of the space: the shelf-cupboardAPP fixed to the wall that turns into a table; the convertible system ITO with a pull down double bed and folding sofa with sliding seat, reclining backrest and integrated footrest, and then the HOME OFFICE system to create an office area even in a few square metres. The project also includes the installation of the Bticino home automation system My Home di Bticino for monitoring, control and remote management. Livingbox® is an environmentally friendly living unit following the laws of nature, without permanently using its resources. This philosophy has led to it receiving ICMQ MAKE IT SUSTAINABLEcertification, a prestigious recognition of research in the field of sustainability. [IT] Livingbox® rappresenta la prima fase operativa di un percorso di analisi e approfondimento sulle opportunità delle unità residenziali prefabbricate inaugurato da Edilportale nel 2006 con l’omonimo concorso internazionale di progettazione, che ha visto la partecipazione di oltre 3.000 progettisti da tutto il mondo e la presentazione di ben 1.048 progetti. Le riflessioni scaturite dal concorso e le numerose esperienze degli ultimi anni si condensano oggi nella realizzazione del prototipo, che sarà in esposizione in anteprima assoluta nell’area di Smart Village. Con Livingbox® l’unità residenziale prefabbricata unisce architettura e design in uno spazio funzionale limitato ma curato in ogni minimo dettaglio, dalla struttura agli impianti e all’arredo. Numerosi e noti brand hanno collaborato alla realizzazione del prototipo in esposizione alla prossima edizione di Smart Village. Velux, Rockwool, Knauf, Roofingreen, Edilana, AGB, Faraone, Internorm, Prefa e Rothoblaas per l’involucro esterno; Olimpia Splendid, Bticino e Geberit per gli impianti; DEMODE engineered by Valcucine, CLEI, Duravit, Newform, OIKOS, Ermetika, Knauf, Hafro, Laterlite e Garbelotto per gli interni. IL PROGETTO La soluzione progettuale di riferimento è un’unità modulare prefabbricata, delle dimensioni massime di un container, da montare come unità singola o come aggregazione di più blocchi. La flessibilità è uno dei principali requisiti di Livingbox®. Il modulo abitativo presenta un impianto versatile che consente una destinazione d’uso sia residenziale che ricettiva. Nel primo caso si tratta di una abitazione dai 45 agli 80 metri quadrati, dotata di blocco fisso per cucina-bagno e di una superficie polifunzionale modificabile. In alternativa può essere organizzato come camera d’albergo, munito di accesso di 4,5 metri quadrati, camera di 18 metri quadrati, bagno con antibagno e spazio polifunzionale. La sovrapposizione o l’abbinamento di più moduli può dare origine anche ad una struttura residenziale o ricettiva pluripiano. Disegnato da due gusci accoppiabili, ciascuno dall’ingombro di 2,5 x 10 metri, Livingbox è agevolmente trasportabile a mezzo di un autoarticolato. I tempi di realizzazione del modulo sono stati minimizzati e calibrati in un’ottica di sostenibilità e biocompatibilità, ricorrendo in misura ridotta ad energia esterna per l’assemblaggio del modulo che avviene quasi completamente a secco. Livingbox® è inoltre concepito per essere riciclabile ed energeticamente efficiente. La struttura, composta da pannelli portanti di legno di abete a strati incrociati (XLAM) di 90 millimetri di spessore, è biocompatibile e consente di limitare le emissioni di CO2 sia in fase di montaggio, e sia nelle fasi di gestione e dismissione. L'involucro è realizzato con pareti con un valore di trasmittanza molto basso per minimizzare l’impegno energetico. Tale obiettivo è stato raggiunto con la stratificazione di diversi materiali isolanti termo-acustici naturali per un bilancio positivo in termini di emissione di CO2, e con spessori limitati a vantaggio dello spazio abitabile: pannelli in lana di roccia Rockwool per il cappotto termico verticale e pannelli in lana di pecora Edilana per l’isolamento dei solai. Come alternativa ai sistemi di costruzione in muratura piena è stato utilizzato il sistema di costruzione a secco AQUAPANEL® Knauf – costituito da lastre in cemento rinforzato con notevoli doti di resistenza e di flessibilità – che contribuisce all’economia dei costi nonché dei tempi di lavorazione. Il sistema ventilato di rivestimento del tetto Roofingreen NATURE, di grande impatto estetico, è ottenuto dall’assemblaggio di una serie di moduli la cui superficie verde è solidarizzata a uno strato di materiale isolante in XPE di spessore variabile in base alla prestazione termico-acustica ricercata. Livingbox® può essere alimentato da pannelli solari termici, fotovoltaici o sistemi cogenerativi e di minieolico; dotato di sistema di riscaldamento e raffreddamento a pompa di calore con scambio aria-acqua, nonché di soluzioni progettuali che ne ottimizzino l’autonomia energetica, come brise-soleil o aperture a sud per ottimizzare l’apporto di radiazione solare. Per il prototipo in esposizione a Smart Village è stato scelto il sistema Sherpa di riscaldamento e raffreddamento a pompa di calore con scambio aria-acqua fornito da Olimpia Splendid, che si contraddistingue per le dimensioni estremamente compatte dei suoi moduli e per l'alta efficienza energetica. Sherpa permette di sfruttare il calore presente nell'aria e di trasferirlo ai terminali di impianto in modo efficiente: per ogni kW consumato di energia, è in grado di produrre 4 kW di energia termica. In altre parole, il 75% dell'energia è gratuita, rinnovabile e pulita. Contribuisce all’ottimizzazione dell’autonomia energetica di Livingbox® la nuova gamma di alzanti scorrevoli AGB ad alta prestazione termica. Per l’illuminazione naturale sono stati scelti i sistemi Velux. In aggiunta alla finestra da tetto, il tunnel solare VELUX – innovativo modello di lucernario tubolare che si presenta esternamente con lo stesso design delle finestre per tetti, integrandosi armoniosamente nella linea architettonica del tetto – cattura e trasporta all’interno di Livingbox la luce naturale rendendo l’ambiente estremamente luminoso. Il rivestimento di facciata è stato realizzato con il sistema in scandole di alluminio FX.12 di Prefa, le cui bordature irregolari creano un gioco di luci e ombre con aspetto cangiante a seconda della diversa illuminazione. La tecnica dell’aggraffatura consente di fissare i pannelli direttamente al tavolato o alla sottostruttura attraverso i fori prestampati e senza bisogno di graffette, semplificando e velocizzando così la posa. Anche gli arredi interni e i servizi periferici di controllo sono concepiti per un uso razionale degli spazi, senza spreco di risorse e materiali, al fine di rendere immediatamente abitabile e confortevole l’unità. Il sistema di cucina eco-sostenibile MECCANICA di Demode engineered by Valcucine – composto da una serie di tubi in ferro, facilmente assemblabili “fai da te” – consente la massima dematerializzazione. Progettato senza fianchi dei fusti e senza ante, dà come risultato una struttura completamente nuda con l’utilizzo minimo di materia. Rispondono alla stessa esigenza di fusione di design e funzionalità all’insegna di un uso razionale degli spazi i sistemi di arredo forniti da CLEI: la mensola-contenitore APP con fissaggio a parete che si trasforma in tavolo; il sistema trasformabile ITO composto da letto matrimoniale verticale con apertura abbattibile e divano con seduta scorrevole e reclinabile; e ancora il sistema HOME OFFICE per ricavare un angolo di lavoro anche in pochi metri quadri. Il progetto prevede inoltre l’installazione del sistema di automazione domotica My Home di Bticino per sorveglianza, controllo e gestione a distanza. Livingbox® è un’unita abitativa che vuole essere parte dell’ambiente seguendone le leggi naturali, senza interferire sulle sue risorse in maniera permanente. Grazie a questa filosofia ha ricevuto la certificazione MAKE IT SUSTAINABLE di ICMQ, prestigioso riconoscimento della ricerca in materia di sostenibilità.
85 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image
    Project Authors

    The reference design solution is a prefabricated modular unit, designed to fit in a container to be erected as a single unit or as an aggregation of several blocks. Flexibility is one of the main requirements of Livingbox®. The living module presents a versatile system for residential or hospitality use. In the first case it is a dwelling from 45 to 80 square meters, equipped with a fixed block for kitchen-bathroom and a multi-purpose customisable area. Alternatively it can be organized as a...

    Lovers 85 users