Musei Capitolini - Roma

Arte Contemporanea per i Rifugiati - Quinta Edizione Rome / Italy / 2007

0
0 Love 582 Visits Published
Arte e solidarietà ancora una volta insieme per una nuova iniziativa dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) in collaborazione con il Comune di Roma, volta a raccogliere fondi per oltre 20mila bambini sudanesi e ugandesi costretti a fuggire dalle proprie case. Martedi' 25 settembre alle ore 18 presso i Musei Capitolini di Roma è stata inaugurata la mostra intitolata -Istruzione: un futuro di speranza-, che raccoglie le opere donate per la V edizione di -Arte Contemporanea per i Rifugiati' da oltre trenta artisti illustri, italiani e stranieri, coinvolti nell'iniziativa dal prof. Claudio Strinati, Soprintendente per il Polo Museale Romano.

-Grazie alla generosità di numerosi artisti di fama internazionale-, spiega Walter Irvine, Rappresentante Regionale dell'UNHCR in Italia, -che hanno donato le loro opere, e alla collaborazione della casa d'aste Christie's, ci auguriamo che anche quest'anno riusciremo a raccogliere i fondi necessari per sostenere questa importante iniziativa-. La mostra, ospitata presso i Musei Capitolini, nelle sale espositive di Palazzo Caffarelli, e realizzata in collaborazione con Ze'tema Progetto Cultura, resterà aperta fino al 4 novembre, dal martedi' alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 20.00.

Tutte le opere presentate nell'esposizione verranno poi battute all'asta da Christie's presso Palazzo Clerici a Milano il prossimo 27 novembre, con il fine di raccogliere la somma di oltre mezzo milione di euro necessaria per finanziare il progetto -Istruzione: un futuro di speranza-. Gli obiettivi del progetto, i cui beneficiari saranno 20.257 bambini ugandesi e sudanesi che vivono nei due campi profughi piu' disagiati dell'Uganda, nei distretti regionali di Arua e Yumbe, sono: la realizzazione di 8 scuole elementari, l'acquisto di 4mila banchi, il versamento di incentivi a sostegno di 200 insegnanti locali e il finanziamento della formazione di 60 docenti.

Le passate edizioni di -Arte Contemporanea per i Rifugiati' hanno consentito la raccolta di oltre 800mila euro, grazie a cui sono stati finanziati importanti progetti quali la fornitura di latte terapeutico per piu` di 400mila bambini di 4 paesi africani, la realizzazione di pozzi d'acqua per oltre 80mila rifugiati, l'approvvigionamento di tende per proteggere piu` di 200mila rifugiati dalla forte escursione termica nel Darfur e cure mediche e istruzione per oltre 17mila rifugiati colombiani fuggiti in Ecuador.

GLI ARTISTI COINVOLTI
Carla Accardi, Afro, Baldo, Roberto Bernardi, Gregorio Botta, Maurizio Cattelan, Bruno Ceccobelli, Sandro Chia, Luigi Di Sarro, Piero Guccione, Joseph Kosuth, Mimmo Jodice, Francesca Leone, Riccardo Licata, Fabio Mauri, Igor Mitoraj, Hermann Nitsch, Nunzio, Ben Ormenese, Mimmo Paladino, Luca Patella, Cristiano Pintaldi, Vettor Pisani, Piero Pizzi Cannella, Arnaldo Pomodoro, Mimmo Rotella, Remo Salvatori, Mauro Saviola, Raphaella Spence, Joe Tilson, Marco Tirelli.

Si ringraziano per il contributo reso: il Sindaco di Roma Walter Veltroni, l'Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma Silvio Di Francia, il Soprintendente al Polo Museale Romano Claudio Strinati, il Sovraintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma Eugenio La Rocca, il Responsabile dei Musei Archeologici e di Arte Antica Claudio Parisi Presicce, Anna Mura Sommella, la Responsabile del Servizio e Attivita` Espositive Mostre Culturali del Comune di Roma Federica Pirani, il Presidente di Zetema Progetto Cultura Ivana Della Portella, il Direttore Generale di Christie's Italia Clarice Pecori Giraldi e tutti coloro che hanno collaborato

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Arte e solidarietà ancora una volta insieme per una nuova iniziativa dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) in collaborazione con il Comune di Roma, volta a raccogliere fondi per oltre 20mila bambini sudanesi e ugandesi costretti a fuggire dalle proprie case. Martedi' 25 settembre alle ore 18 presso i Musei Capitolini di Roma è stata inaugurata la mostra intitolata -Istruzione: un futuro di speranza-, che raccoglie le opere donate per la V edizione di -Arte...

    Project details
    • Year 2007
    • Work finished in 2007
    • Client Il Cigno G.G. per UNHCR - The UN Refugee Agency
    • Status Completed works
    • Type Museums / Exhibitions /Installations