CANTINA NICOLA DI SIPIO

dI SIPIO WINE - RIPA TEATAINA RIPA TEATINA / Italy / 2012

51
51 Love 9,530 Visits Published
La cantina nasce dalla necessità d’inserire, in prossimità della seicentesca villa padronale esistente, un nuovo grande spazio di oltre 4.000 mq, senza stravolgere l’armonia del paesaggio e dell’architettura storica esistente. La struttura ha le stesse caratteristiche delle antiche cantine presenti al piano seminterrato della villa, con limitati sbalzi termici e materiali in grado di controllare naturalmente il grado igrometrico degli ambienti. Si è scelto una struttura semi ipogea, con il lato curvo affiorante che si affaccia a nord e la copertura che diventa il giardino della villa. All’interno la cantina si articola su 3 livelli: il piano terra, una terrazza belvedere con vista mare; Il primo seminterrato con la sala degustazioni, la bottaia, visibile dalla sala, lo spazio a tutt’altezza della cantina e gli spazi di servizio. La sala degustazioni, ristorazione con la vista aperta sulla vallata e sul mare è caratterizzata dal controsoffitto in lastre di corten, la cui orditura rievoca l’immagine dei campi arati e un pavimento in cemento bianco lucidato. La sala si articola su due livelli, con la parte bassa, complanare alla bottaia, che si proietta all’esterno in un box in acciaio e vetro, sospeso sui vigneti. L’involucro è costituito solo da acciaio e vetro con un pavimento in sassi, metafora delle vicine spiagge di sassi. I giochi di luci esaltano l’effetto notturno. Il secondo seminterrato ospita lo stabilimento produttivo vero e proprio Il soffitto in corten oltre ad una funzione estetica spaziale, funge da correttore acustico e da struttura portante x l’illuminazione completamente realizzata con strip led. I materiali utilizzati sono legati al territorio: la pietra arenaria, il mattone e l’acciaio corten uniti al vetro, che proietta il paesaggio all‘interno della struttura. La parte emergente è caratterizzata da tre involucri: -il più esterno, con muri a secco in pietra arenaria locale, che formano dei terrazzamenti a pianta libera, è l’elemento di continuità con l’ambiente circostante; -quello intermedio, una serie di grandi arcate in mattoni, metafora dei muri di sostegno ottocenteschi, funge da elemento di continuità architettonica con la villa; -quello interno, in vetro e acciaio, è l’involucro tecnologico contemporaneo con un suo andamento planimetrico.
51 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    La cantina nasce dalla necessità d’inserire, in prossimità della seicentesca villa padronale esistente, un nuovo grande spazio di oltre 4.000 mq, senza stravolgere l’armonia del paesaggio e dell’architettura storica esistente. La struttura ha le stesse caratteristiche delle antiche cantine presenti al piano seminterrato della villa, con limitati sbalzi termici e materiali in grado di controllare naturalmente il grado igrometrico degli ambienti. Si è scelto una struttura semi ipogea, con il lato...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2012
    • Client NICOLA DI SIPIO
    • Contractor Sistema2marchionneinfissi-Ripa Teatina- Fratelli Nicolò Ripa Teatina
    • Cost 2000000
    • Status Completed works
    • Type Pubs/Wineries / Restaurants / Interior Design / Custom Furniture / Wineries and distilleries
    • Websitehttp://www.masgrandieventi.it/tenutadisipio/
    • Websitehttp://www.nicoladisipio.com
    Lovers 51 users