Black Sea Gardens

Resort a zero emissioni sulla costa bulgara del Mar Nero Byala / Bulgaria / 2008

10
10 Love 5,093 Visits Published
Cinque villaggi saranno immersi in un paesaggio incontaminato, disegnato da foreste di quercia, prati verdi e fiumi, che sarà tutelato perché conservi la sua caratteristica di terra vergine.

‘Sky Village’, ‘Wilderness Village’, ‘Meadow Village’, ‘Cape Village’ e ‘Sea Village’ i nomi delle cinque strutture di cui si compone il resort.

Il traffico delle auto è concentrato lontano dalla costa, in modo che il frontemare possa essere preservato dall’inquinamento acustico ed atmosferico. I residenti dei villaggi saranno inoltre incoraggiati a lasciare le proprie autovetture nel parcheggio interrato predisposto all’ingresso di ciascun villaggio, per poi usufruire del servizio di trasporto elettrico previsto dal masterplan.

Tutte le terrazze progettate per i diversi villaggi vantano una suggestiva vista sul mare, mentre il microclima è assicurato dalla tutela del verde attorno.
Ulteriore strategia sostenibile promossa dal progetto consiste nell’utilizzo di carburante ecologico per l’impianto di microgenerazione che assicura energia all’intero complesso.
La configurazione delle due valli fluviali consente inoltre di controllare il percorso dell’acqua, che viene incanalata in bacini naturali.
10 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Cinque villaggi saranno immersi in un paesaggio incontaminato, disegnato da foreste di quercia, prati verdi e fiumi, che sarà tutelato perché conservi la sua caratteristica di terra vergine.‘Sky Village’, ‘Wilderness Village’, ‘Meadow Village’, ‘Cape Village’ e ‘Sea Village’ i nomi delle cinque strutture di cui si compone il resort. Il traffico delle auto è concentrato lontano dalla costa, in modo che il frontemare possa essere preservato dall’inquinamento acustico ed atmosferico. I residenti...

    Lovers 10 users