Casa C

geometrie intorno al colore rosso e composizione dei risvolti Madesimo / Italy / 2011

10 .ToString()
10 Love 879 Visits Published
ESTERNI: geometrie intorno al colore rosso La composizione dell’edificio esistente si configura attraverso un sistema a fasce organizzate per piano. (PT/pietra, 1°+2°/intonaco bianco, sottotetto/legno scuro). L’unico elemento sempre presente è l’antone di oscuramento di colore rosso. Il progetto prevede il mantenimento del colore come elemento fisso, elemento della memoria. In questo modo, l’edificio sarà sempre riconoscibile come la “casa con le finestre rosse”. Il progetto lavora invece sull’articolazione dei rivestimenti lignei che vengono ampliati nella loro misura. Visto il volume dell’edificio, tendenzialmente “cubico” si è deciso di articolare il rivestimento mediante una prevalenza di linee verticali e mediante un gioco di superfici geometricamente date, di sfalsamenti e svuotamenti. L’immagine finale, cancella l’organizzazione a fasce, a vantaggio di un rivestimento ligneo di linguaggio contemporaneo. In alcuni casi, il rivestimento disegna una cornice intorno al serramento, capace di accogliere al suo interno anche gli scuri aperti.La facciata est, interamente lignea, con una regolare scansione delle aperture viene risolta ampliando, oltre la consueta misura, il colore rosso. Un codice a barre, una decorazione, organizza per fasce orizzontali la facciata. INTERNI: composizione dei risvolti Il progetto si sviluppa attraverso il riconoscimento di elementi caratterizzanti che diventano immediatamente vincolanti. All’interno, innanzitutto, si rileva la validità della distribuzione interna. Il progetto parte da un atto “non progettuale”; la scelta di non intervento sposta l’attenzione su un diverso piano progettuale. La nuova pavimentazione, in listoni di rovere, diventa elemento generatore della forma. Essa sale sulle pareti, si piega e riempie alcune porzioni di soffitto. Nuove geometrie, in forma quasi autonoma, si giustappongono e ridefiniscono la percezione dello spazio interno. Un elemento nuovo, il colore rosso, si inserisce come indizio, come legame. Porzioni scavate di mobili o bande colorate in movimento sulle ante di un armadio, diventano elementi di connessione diretta con l’esterno.
10 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    ESTERNI: geometrie intorno al colore rosso La composizione dell’edificio esistente si configura attraverso un sistema a fasce organizzate per piano. (PT/pietra, 1°+2°/intonaco bianco, sottotetto/legno scuro). L’unico elemento sempre presente è l’antone di oscuramento di colore rosso. Il progetto prevede il mantenimento del colore come elemento fisso, elemento della memoria. In questo modo, l’edificio sarà sempre riconoscibile come la “casa con le finestre rosse”. Il progetto lavora invece...

    Project details
    • Year 2011
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2011
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Multi-family residence
    Lovers 10 users