EXISTENZ MINIMUM

STUDIO TIPOLOGICO DI UN ALLOGGIO TIPO DI 38 MQ Naples / Italy / 2007

0
0 Love 1,053 Visits Published
....”Nel corso del X congresso nel 1956 i membri decisero di cessare la loro attività. La Sarraz (1928) L’idea del congresso nasce come iniziativa polemica rispetto al risultato del concorso per il Palazzo della Lega delle Nazioni (1927), che aveva visto premiato un progetto “accademico” invece della proposta di Le Corbusier. Francoforte (1929) Tema: Die Wohnung für das Existenzminimum (L’abitazione per il minimo vitale). Relazioni introduttive: Walter Gropius, I fondamenti sociologici dell’alloggio minimo; Le Corbusier (che era assente ma invia uno scritto) Analisi degli elementi fondamentali del problema dell’alloggio minimo; Victor Burgeois (Bruxelles), L’organizzazione dell’alloggio minimo; Hans Schmidt, Sulle normative tecniche; Ernst May, L’alloggio per il livello minimo di vita. Contemporaneamente l’Ufficio alloggi della municipalità di Francoforte allestisce una mostra di esempi di edilizia residenziale. I risultati del congresso vengono pubblicati in un volume dall’editore Hoffmann di Stoccarda. Bruxelles (1930) Tema: Rationelle Bebauungsweisen (Metodi costruttivi razionali). Relazioni introduttive di: Walter Gropius, Costruzioni basse, medie o alte?”.Da queste considerazioni parte il progetto, sviluppare la tipologia di alloggio minimo contemporaneo….
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    ....”Nel corso del X congresso nel 1956 i membri decisero di cessare la loro attività. La Sarraz (1928) L’idea del congresso nasce come iniziativa polemica rispetto al risultato del concorso per il Palazzo della Lega delle Nazioni (1927), che aveva visto premiato un progetto “accademico” invece della proposta di Le Corbusier. Francoforte (1929) Tema: Die Wohnung für das Existenzminimum (L’abitazione per il minimo vitale). Relazioni introduttive: Walter Gropius, I fondamenti sociologici...

    Project details