Fenice

Villa bifamiliare a basso consumo in legno con serra solare Aosta / Italy / 2007

0
0 Love 1,045 Visits Published
La splendida posizione con vista panoramica su Aosta e la preesistente struttura in cls.a. hanno ispirato e condizionato le scelte progettuali, che hanno puntato sul massimo sfruttamento solare. Si è creata una copertura per metà con orditura lignea ad un’unica falda e per metà a tetto verde, che si va a raccordare ed unire con quella esistente dell’autorimessa. Per beneficiare dell’esposizione solare e dal vantaggio volumetrico consentito dal piano regolatore, si è deciso di creare una serra solare che si attesta nella zona centrale della facciata sud. La serra penetra la preesistenza e accumula il calore all’interno di spazi variabili, utilizzabili anche come zone giorno, su cui si affacciano gli altri locali che ne traggono beneficio. L’edificio ha una composizione architettonica di tipo organico. Gli ambienti ed i prospetti sono asimmetrici e vengono individuate delle zone porticate ed una zona in aggetto. La copertura è visivamente “staccata” dal resto della struttura e si ha una fascia in rivestimento ligneo che avvolge tutto l’edificio sul suo livello medio. La zoccolatura e le pareti in pietra generano un alternarsi di solidità e leggerezza. La copertura lamellare e le pareti a telaio sono realizzate in prefabbricazione dalla ditta “Rasom”. Tutti gli isolanti sono composti da pannelli di 12/18 cm. in fibre di legno. La copertura e le pareti sono ventilate e traspiranti. Sulla serra sono previsti degli oscuranti esterni. L’impianto idrotermosanitario integra l’apporto della serra, i pannelli solari e la caldaia a condensazione a pellets. L’impianto elettrico è in domotica. L’attenzione all’aspetto energetico consente una certificazione tipo casaclima B+.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La splendida posizione con vista panoramica su Aosta e la preesistente struttura in cls.a. hanno ispirato e condizionato le scelte progettuali, che hanno puntato sul massimo sfruttamento solare. Si è creata una copertura per metà con orditura lignea ad un’unica falda e per metà a tetto verde, che si va a raccordare ed unire con quella esistente dell’autorimessa. Per beneficiare dell’esposizione solare e dal vantaggio volumetrico consentito dal piano regolatore, si è deciso di creare una serra...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2007
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence