E.V.A. ECO VILLAGGIO AUTO COSTRUITO

Pescomaggiore / Italy / 2010

14 .ToString()
14 Love 2,364 Visits Published
Una casa vera al costo di un container per far rinascere il paese.

Dopo il terremoto del 6 aprile scorso, in un piccolo borgo di origini alto-medioevali alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso, chiamato Pescomaggiore (Aquila), alcuni cittadini determinati a restare nella propria terra, mettono mano personalmente alla rinascita del paese.

E’ nato così il programma E.V.A. ECO VILLAGGIO AUTO COSTRUITO curato dagli architetti Paolo Robazza e Fabrizio Savini del BAG studio mobile, con l’assistenza tecnica di Caleb Murray Burdeau, esperto in bioarchitettura.

Imbracciati i ferri del mestiere e messa da parte l’indolenza dei disastrati, questi volenterosi aquilani hanno intrapreso la costruzione di sette piccole abitazioni partecipando anche al progetto, condizione che è garanzia di alta qualità degli spazi, risparmio economico e forte legame fra gli abitanti stessi e la loro casa-villaggio.

La case con vista panoramica sorgeranno sul terreno messo a disposizione da un generoso compaesano, a due passi dal centro storico. L’impresa di costruzioni è composta da architetti e avvocati, aiutanti volontari dei cittadini che le abiteranno in attesa della ristrutturazione delle case danneggiate dal sisma. Successivamente le “villette” saranno destinate ad uso sociale e turistico.

Questi bi-locali e tri-locali conformi ai più aggiornati standard di ridotto consumo energetico, sono dotati di pannelli foto-voltaici per il fabbisogno di elettricità e del solare termico acqua calda, mentre il riscaldamento degli ambienti è ottenuto con stufe alimentate a legna. Volendo ridurre al minimo l’impiego di cemento si è utilizzato il legno per la struttura portante. La tamponatura è stata fatta con balle di paglia trattata, materiale dall’elevato potere termoisolante.

Il villaggio sarà poi dotato di un impianto di fitodepurazione e di compostiere in cui rifiuti organici verranno trasformati in fertilizzante per gli orti irrigati, anche grazie all’incanalamento dell’acqua piovana.

“Questa iniziativa – affermano i progettisti – dimostra che è possibile costruire rapidamente case ecologiche, fatte con materiale naturale reperibile in loco, a costi estremamente contenuti (200.00 euro per sette unità) quasi il prezzo di una analoga costruzione convenzionale”.

Sono alla base del progetto E.V.A. a Pescomaggiore motivazioni pratiche immediate come la necessità di avere una casa dove vivere, l’esigenza di restare nel territorio in cui si lavora, si studia, si è nati e in cui si hanno le proprie relazioni sociali, ma non solo. Questo particolarissimo eco villaggio abruzzese contiene in se i germi di una nuova concezione dell’edilizia economica che meglio risponde alle priorità ambientali e alle attuali condizioni di mercato. Un programma fondato su progetti partecipati, auto-costruzione, architetti attenti alle tematiche ambientali e sociali e committenti coraggiosi. Questi sette semplici edifici di massimo tre vani, stanno a significare che umiltà, passione, pazienza e disinteresse, possono produrre, anche con mezzi e risorse limitate, case a basso costo e ad alta efficienza energetica, integrate nel paesaggio del luogo ed in sintonia con le abitudini di chi le abiterà.
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image
    Project Authors

    Una casa vera al costo di un container per far rinascere il paese. Dopo il terremoto del 6 aprile scorso, in un piccolo borgo di origini alto-medioevali alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso, chiamato Pescomaggiore (Aquila), alcuni cittadini determinati a restare nella propria terra, mettono mano personalmente alla rinascita del paese. E’ nato così il programma E.V.A. ECO VILLAGGIO AUTO COSTRUITO curato dagli architetti Paolo Robazza e Fabrizio Savini del BAG studio mobile, con...

    Project details
    • Year 2010
    • Work started in 2010
    • Work finished in 2010
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    • Websitewww.eva.pescomaggiore.org
    Lovers 14 users