Casa della Musica

Pieve di Cento / Italy / 2017

43
43 Love 4,363 Visits Published

Una piccola “orchestra”, punto di riferimento per tutti i cittadini.
La Casa della Musica di Pieve di Cento nasce con la volontà di dare strutture e spazi adeguati alle due realtà di promozione e insegnamento musicale presenti nel comune: il Circolo di musica pievese e la Scuola media a indirizzo musicale.
Il linguaggio architettonico si ispira alla radicata tradizione musicale della città, andando a costruire un edificio formato da vari elementi autonomi, simili a “strumenti” di un’orchestra più ampia che è l’insieme. Il richiamo agli strumenti musicali si realizza anche attraverso la scelta dei rivestimenti in legno di rovere, che avvolgono esterni e interni e che consentono – come nelle casse armoniche degli strumenti – di contenere e amplificare i suoni.
L’edificio è costituito da 9 piccoli laboratori musicali di forma circolare, collegati da una “piazza” che funge da spazio distributivo e che diventa luogo per la condivisione e il dialogo tra i giovani musicisti. Questa area centrale è destinata anche alle prove di musica d’insieme e per piccoli saggi.
La Casa della Musica si inserisce nell’area ex Lamborghini che, dopo un’attenta bonifica con l’aiuto del Comune, è stata risanata e trasformata in parco attrezzato. Il luogo è raggiunto da una pista ciclabile, che lo connette al centro cittadino e al nuovo quartiere di espansione posto a sud del centro storico, mentre una panca in legno dall’andamento curvilineo gira intorno all’edificio e crea luoghi di ritrovo e di sosta affacciati sul parco. La Casa della Musica diventa così uno spazio fruibile in ogni momento della giornata: uno spazio di aggregazione per la comunità, non soltanto in ambito musicale. Illuminata esternamente, durante la notte la Casa della Musica appare ai cittadini come un punto di richiamo costante, una “lanterna” di conforto per favorire la ripresa delle attività musicali e ricreative dopo il disagio del sisma.
La costruzione ha una struttura in muratura portante utile per la grande inerzia termica e per l’elevato isolamento acustico. Il rivestimento in facciata ventilata, formata con doghe curve di rovere, garantisce ottime prestazioni energetiche e conferisce all’edificio una grande qualità architettonica. Il progetto ha posto particolare cura nell’acustica degli spazi interni attraverso materiali e strategie per la riduzione del riverbero. Un sistema di impianti autonomo per ogni aula garantisce un utilizzo flessibile degli spazi anche nelle diverse ore del giorno.

43 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Una piccola “orchestra”, punto di riferimento per tutti i cittadini.La Casa della Musica di Pieve di Cento nasce con la volontà di dare strutture e spazi adeguati alle due realtà di promozione e insegnamento musicale presenti nel comune: il Circolo di musica pievese e la Scuola media a indirizzo musicale.Il linguaggio architettonico si ispira alla radicata tradizione musicale della città, andando a costruire un edificio formato da vari elementi autonomi, simili...

    Project details
    • Year 2017
    • Work finished in 2017
    • Status Completed works
    • Type Concert Halls / Music schools/Music academies
    Lovers 43 users