S.S. Annunziata

Castelfidardo / Italy / 2010

3
3 Love 792 Visits Published
La chiesa esistente, dedicata alla S.S. Annunziata e posta sul cammino dei pellegrini che da Ancona raggiungevano Loreto, rappresenta il nucleo originario della frazione “Crocette” del Comune di Castelfidardo. L’edificio originario fu varie volte rimaneggiato e modificato fino all’ultimo intervento di ampliamento del 1962, che ha portato alla definizione di un organismo edilizio privo di particolari elementi di interesse architettonico, giunto fino ad oggi sostanzialmente invariato nelle forme e nei materiali, ma divenuto ormai insufficiente per accogliere la comunità dei fedeli. La necessità di reperire nuovi spazi per le celebrazioni liturgiche ha costretto in primo luogo committenza e progettisti a porsi il problema della localizzazione del nuovo edificio. Piuttosto che cedere alla tentazione di reperire nuove aree, libere e prive di condizionamenti, si è scelto di misurarsi con il contesto storico e costruttivo esistente, riconoscendo a questo luogo un indiscutibile valore di memoria storica e riconoscibilità per la vita della Chiesa e della comunità religiosa di Crocette. Per lo stesso motivo, l’intervento sceglie di mantenere, non senza difficoltà tecniche e realizzative, alcuni elementi caratterizzanti dell’edificio originario, la facciata ed il volume della vecchia canonica, accostandoli ad un’architettura dal linguaggio moderno e privo di atteggiamenti mimetici, che utilizza materiali e tecnologie contemporanee. Il linguaggio architettonico minimalista, così come l’attento studio dei rapporti volumetrici evocano l’aspetto dell’essenzialità, frutto di un’espressione architettonica contemporanea, ma allo stesso tempo legata alla tradizione razionalista. Ne risulta un edificio formalmente e volumetricamente nuovo ma coerente con la storia, anche costruttiva dell’organismo preesistente: il volume dell’edificio originario rimane riconoscibile e mantiene una tipologia di copertura a due falde, ma diviene il transetto della nuova chiesa, il cui orientamento principale risulta ruotato di 90° rispetto al precedente per permettere l’ampliamento dell’aula liturgica. Il volume che ospita l’ampliamento si caratterizza per le linee semplici e le forme pure, che si arricchiscono grazie all’accostamento di materiali di finitura diversi (intonaco, marmo di Orosei nuvolato) e per l’introduzione di elementi dal duplice significato funzionale e simbolico, come la pensilina in cor-ten, in corrispondenza dell’ingresso principale e le vetrate colorate e decorate, dedicate alla vita della Madonna (fronte ovest) e alla vita della comunità (fronte est). L’articolazione volumetrica del complesso si completa con la nuova torre campanaria, posta in prossimità della parete nord del vecchio edificio, che si configura come elemento scultoreo autonomo, culminante nella grande croce in cor-ten, elemento di arredo liturgico esterno che segnala la presenza della nuova Chiesa nel contesto urbano. L’ambiente interno è orientato verso il centro dell’azione liturgica: lo spazio è scandito a partire dall’ingresso principale, caratterizzato da una bussola in legno wengè, si sviluppa nell'aula e si conclude nel “presbiterio”, con spazi articolati ma non separati. L’area presbiteriale, adeguatamente elevata rispetto all’assemblea, assume una centralità non tanto geometrica, quanto focale per le funzioni liturgiche che vi si svolgono, alla quale contribuisce, come un unicum coerente sotto il profilo formale e del significato liturgico, il progetto degli arredi sacri. Particolare attenzione è stata posta alla definizione dei materiali di finitura dell’aula, marmo e legno wengè, orientati ad una nobile semplicità ed alla valorizzazione degli spazi destinati alla celebrazione dei sacramenti.
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La chiesa esistente, dedicata alla S.S. Annunziata e posta sul cammino dei pellegrini che da Ancona raggiungevano Loreto, rappresenta il nucleo originario della frazione “Crocette” del Comune di Castelfidardo. L’edificio originario fu varie volte rimaneggiato e modificato fino all’ultimo intervento di ampliamento del 1962, che ha portato alla definizione di un organismo edilizio privo di particolari elementi di interesse architettonico, giunto fino ad oggi sostanzialmente invariato nelle forme...

    Project details
    • Year 2010
    • Work finished in 2010
    • Client Parrocchia SS. Annunziata
    • Contractor I.E.S. FRATELLI MAMMARELLA s.n.c.
    • Status Completed works
    • Type Churches
    Lovers 3 users